Logo JPIC OMI

Giustizia, pace e integrità della creazione

Oblati missionari di Maria Immacolata  Provincia degli Stati Uniti

Logo OMI
News
Traduci questa pagina:

Notizie recenti

News feed

Archivio News


Video e audio più recenti

Più video e audio>

Le aziende sono invitate a mantenere i farmaci COVID-19 a prezzi accessibili in mezzo alla pandemia

8 maggio 2020

Ora che la Food and Drug Administration ha autorizzato remdesivir per l'uso di emergenza in pazienti con COVID-19 gravemente malati, il farmaco sperimentale è un altro passo avanti verso la piena approvazione. È allora che la maggior parte dei farmaci ottiene i cartellini dei prezzi.

Gilead Sciences, che produce remdesivir, sta donando la sua fornitura iniziale di 1.5 milioni di dosi, ma la società ha segnalato che dovrà iniziare a far pagare il farmaco per rendere la produzione sostenibile. Non è chiaro quando potrebbe essere presa quella decisione.  Leggi l'articolo completo su NPR.

Foto di Karolina Grabowska di Pexels

Ai primi di aprile sono stati inviati membri degli investitori dell'Interfaith Center on Corporate Responsibility (ICCR) lettere agli amministratori delegati di quattordici aziende farmaceutiche che chiedono un approccio collaborativo nello sviluppo di tecnologie sanitarie, tra cui diagnostica, trattamenti e un vaccino nella lotta globale contro Covid-19. 

La lettera è stata inviata ad AbbVie (ABBV); Amgen (AMGN); Biogen (BIIB); Bristol-Myers Squibb (BMY); Gilead (GILD); GlaxoSmithKline (GSK); Eli Lilly (LLY); Johnson & Johnson (JNJ); Merck (MRK); Pfizer (PFE); Novartis (NVS); Roche (RHHBY); Sanofi (SNY) e; Vertice (VRTX). Leggi di più.

Mentre le aziende diventano virtuali con le assemblee generali annuali, gli azionisti stanno trovando modi per partecipare ancora al processo e trasmettere preoccupazioni. L'ICCR ha lanciato #AskTheCEO, una campagna per catturare le domande degli azionisti in questi incontri virtuali.

Visita il sito web dell'ICCR per saperne di più sulla loro campagna #AskTheCEO e guarda i video degli azionisti.

 

Torna all'inizio