Logo JPIC OMI

Giustizia, pace e integrità della creazione

Oblati missionari di Maria Immacolata  Provincia degli Stati Uniti

Logo OMI
News
Traduci questa pagina:

Notizie recenti

News feed

Archivio News


Video e audio più recenti

Più video e audio>

Primavera nella celebrazione della Giornata della Terra di guarigione

4 maggio 2022

By Sr. Maxine Pohlman, SSND, Direttore del Centro di Apprendimento Ecologico La Vista

Da cinquantadue anni, il 22 aprile si celebra la Giornata della Terrand da quando il senatore democratico Gaylord Nelson ha avviato l'evento per la sua profonda preoccupazione per il nostro ambiente in deterioramento. È interessante notare che ha ottenuto la collaborazione di un membro del Congresso repubblicano come suo co-presidente. Insieme hanno lanciato uno sforzo che ha acquisito slancio e si è ramificato man mano che il suo significato si approfondisce durante la nostra attuale crisi climatica.


Quest'anno la nostra celebrazione della Giornata della Terra si è svolta all'interno del Buckminster Fuller Dome nel campus della Southern Illinois University di Edwardsville, che ha fornito l'atmosfera perfetta. Mentre guardavo i continenti incisi nella cupola e poi i partecipanti che tamburellavano e ballavano sotto, ho sentito una profonda gratitudine per essere vivo, e non è questo che dovrebbe evocare una celebrazione della Giornata della Terra?

Altri si sentivano ugualmente commossi. Una donna ha commentato: “Mi sono sentita benedetta! Mi è piaciuto condividere pensieri e ricordi, ritrovare vecchi amici, conoscerne di nuovi. E i tamburi e le danze sono stati fantastici!” Un altro partecipante ha scritto un ringraziamento dicendo: “Che miscela edificante di celebrazione, ispirazione, educazione e invito all'azione. È stato perfetto per il periodo pasquale di speranza e rinnovamento!”

Questo evento è stato offerto dalla Confluence Climate Collaborative, di cui La Vista Ecological Learning Center è membro. Avevamo appena letto e discusso il libro Tutto ciò che possiamo salvare: verità, coraggio e soluzioni per la crisi climatica, e durante il pomeriggio abbiamo condiviso le nostre citazioni, pensieri e poesie preferiti. Uno che mi ha particolarmente toccato è stato quello di Geneen Marie Haugen: Nel nostro tempo di turbamento e cambiamento radicale, stiamo varcando una soglia, un portale o un ponte invisibile da un mondo all'altro. Si potrebbe dire che il ponte sta crollando sotto di noi, o viene costruito mentre camminiamo insieme, nelle lunghe ore del crepuscolo in cui una civiltà lascia il posto a un'altra.

Sentivo davvero che stavamo costruendo il ponte insieme mentre condividevamo noi stessi durante il pomeriggio. E lo stare insieme ha acceso la mia speranza che una civiltà stia davvero cedendo il passo a un'altra, a una che crede nelle soluzioni alla crisi climatica che ascolta sia il grido della Terra che il grido dei poveri. Anch'io mi sono sentito benedetto!

 

Torna all'inizio