Logo OMI
News
Traduci questa pagina:

Notizie recenti

News feed

Archivio News


Video e audio più recenti

Più video e audio>

Riflessione sulla gita Laudato Si di giugno con i novizi dell'OMI

Luglio 8th, 2024

Di suor Maxine Pohlman, SSND

Uno dei temi importanti che attraversano l’enciclica è l’interconnessione. Nel paragrafo 92 leggiamo: “Difficilmente possiamo considerarci pienamente amorevoli se prescindiamo da qualsiasi aspetto della realtà: «La pace, la giustizia e la conservazione del creato sono tre temi assolutamente interconnessi, che non possono essere separati e trattati singolarmente senza cadere ancora una volta nel riduzionismo. ' "

Per approfondire questo tema, ci è sembrato opportuno fare una visita virtuale con Seamus Finn, OMI, che da molti anni è Direttore dell'Ufficio di Giustizia, Pace e Integrità del Creato (GPIC) per la Provincia degli Stati Uniti.

Durante la nostra conversazione con lui, Padre Seamus ci ha messo in contatto con la storia degli Oblati che ha dato corpo all'Ufficio GPIC e ai suoi molti anni di ministero per la Provincia degli Stati Uniti. Ci ha mostrato come l'Ufficio lavora al livello in cui si fanno le leggi non solo per diffondere la luce del Vangelo sulle questioni mondiali, ma anche per avere un impatto!

Abbiamo appreso che nel 1992 la frase integrità della creazione è stato utilizzato per la prima volta nel mondo oblato insieme all'idea di vocazione ecologica e all'incoraggiamento alla cura dell'ambiente. Da quel momento in poi, l’integrità del creato è diventata parte della vita e del ministero missionario dell’OMI.

L'ampia conoscenza di padre Seamus in materia di finanza, giustizia ed ecologia, insieme alla sua esperienza di visita in molti paesi del mondo in cui l'OMI esercita il suo ministero, ci ha aperto gli occhi sull'importanza di condividere se stessi a molti livelli, creando reti sia a livello locale che globale.

Ci siamo sentiti grati di aver incontrato questo Oblato che ha avuto un impatto positivo sul nostro mondo!

Torna all'inizio