Logo JPIC OMI

Giustizia, pace e integrità della creazione

Oblati missionari di Maria Immacolata  Provincia degli Stati Uniti

Logo OMI
News
Traduci questa pagina:

Notizie recenti

News feed

Archivio News


Video e audio più recenti

Più video e audio>

Archivio notizie »tratta di esseri umani


Firma la petizione a Walmart per proteggere i marittimi 15 Aprile 2021

I marittimi sono lavoratori essenziali! Firma questa petizione per proteggerli.

SULLA CAMPAGNA:

Ogni anno, la Coalizione delle organizzazioni cattoliche contro la tratta di esseri umani (CCOAHT) lancia una campagna per aumentare la consapevolezza del lavoro forzato nel settore della pesca. Quest'anno, a causa della pandemia globale, è emersa una nuova crisi umanitaria che sta colpendo gravemente tutti gli uomini e le donne che lavorano in mare. CCOAHT, insieme a Stella Maris e l'Apostolato del Mare USA, esorta le persone di fede a far leva sulla propria voce di consumatori per difendere la sicurezza ei diritti del lavoro di uno dei gruppi di lavoratori essenziali più invisibili al mondo.

Firma la petizione di seguito esortando Walmart, uno dei nostri maggiori rivenditori, a riconoscere la loro dipendenza dai marittimi per il sano funzionamento del loro modello di business ea mostrare preoccupazione per il benessere dei marittimi firmando Dichiarazione di Nettuno.
 
Ulteriori informazioni sulla petizione a questo link.
 


Sostenitori della Santa Sede per la protezione dei diritti delle vittime della tratta di esseri umani Luglio 24th, 2020

Di Vatican News

La tratta di esseri umani - il furto della libertà delle persone a scopo di lucro - è una grave violazione dei diritti umani. Ogni anno, migliaia di uomini, donne e bambini cadono vittime di trafficanti nel proprio paese o all'estero.

Secondo il rapporto sulla tratta di persone del 2019, si stima che ci siano circa 25 milioni di vittime della tratta di esseri umani a livello globale. Tuttavia, nel 2018, meno di 12,000 trafficanti sono stati perseguiti in tutto il mondo. Leggi l'articolo completo


Ricordare i sopravvissuti e le vittime della tratta di esseri umani 30 gennaio 2020

Se risiedi a Washington, DC, unisciti ai sostenitori della tratta di esseri umani e al pubblico in generale l'8 febbraio per una messa interculturale speciale per ricordare i sopravvissuti e le vittime della tratta di esseri umani. RSVP a: MRSTraff@usccb.org

http://omiusajpic.org/…/St-Josephine-Bakhita-flyer-final.pdf


"Promuovere una chiesa e un mondo per tutti" - National Migration Week 2020 7 gennaio 2020

Foto per gentile concessione di Adobe Stock

Questa settimana la Chiesa cattolica degli Stati Uniti celebra la National Migration Week, un'opportunità per la Chiesa di riflettere sulle condizioni che devono affrontare i migranti, tra cui detentori di azioni posticipate per arrivi di minori (DACA), rifugiati, bambini migranti, destinatari di status temporaneo di protezione (TPS) e vittime e sopravvissuti alla tratta di esseri umani.

Il tema per l'osservanza di quest'anno è "Promuovere una chiesa e un mondo per tutti", Che riflette la necessità che i cattolici siano inclusivi e accoglienti verso tutti i nostri fratelli e sorelle. Durante questa settimana nazionale per le migrazioni, siamo tutti invitati a celebrare la storia del patrimonio immigrato della Chiesa e continuiamo a mostrare solidarietà agli immigrati e ai rifugiati come nostri fratelli e sorelle.

La National Migration Week termina l'11 gennaio, che è la Giornata della consapevolezza della tratta di esseri umani. I migranti sono particolarmente vulnerabili all'essere sfruttati dai trafficanti.

Scopri la connessione tra migrazione e traffico attraverso questo modulo didattico sviluppato da Sorelle cattoliche statunitensi contro la tratta di esseri umani.

 


Rapporto dalla sessione di revisione strategica dei diritti umani / tratta di esseri umani dell'ICCR Luglio 18th, 2018

Foto per gentile concessione di Intercommunity Peace & Justice Center www.ipjc.org 


Di Christopher Cox
Campagna Human Thread

Due settimane fa, Frank Sherman e io abbiamo partecipato alla Settimana strategica del programma Interfaith Center on Corporate Responsibility (ICCR). I direttori del programma si sono incontrati con i loro gruppi di lavoro a New York per valutare i progressi nell'ultimo anno e tracciare un percorso per la stagione di coinvolgimento aziendale 2018-19. Questo articolo riassume la sessione sui diritti umani / tratta di esseri umani.

Le stime indicano che 27 milioni di vittime cadono ogni anno vittime della tratta e della schiavitù e che è un commercio globale valutato a $ 32 miliardi di dollari. Ma a causa della natura clandestina di questi crimini e della riluttanza delle vittime a parlare apertamente perché vivono nella paura della punizione fisica e / o della deportazione, il traffico e la schiavitù sono in genere molto difficili da scoprire e perseguire. Attraverso il gruppo di lavoro Diritti Umani / Tratta di esseri umani (HR / HT), i membri dell'ICCR chiedono alle compagnie che detengono di adottare politiche sui diritti umani che riconoscono formalmente la tratta di esseri umani e la schiavitù e addestrano il loro personale ei loro fornitori a salvaguardarsi da questi rischi durante tutta la loro fornitura Catene. I diritti umani costituiscono un ombrello per tutti gli sforzi dell'ICCR.

Alleanza per gli investitori per i diritti umani (IAHR)

Il giorno prima della nostra sessione, anche l'Alleanza si è incontrata. Ci vorrà del tempo per definire l'azione che corrisponde allo IAHR o al gruppo di lavoro HR / HT poiché entrambi i gruppi si occupano di problemi che si sovrappongonoL'Alleanza ha tre componenti: Responsabilità dei diritti umani degli investitori, azione collettiva e coinvolgimento di più stakeholder.

L'IAHR:

  • Promuove l'implementazione della due diligence dei diritti umani da parte delle aziende
  • Incoraggia la creazione di un ambiente favorevole per una condotta aziendale responsabile attraverso la sensibilizzazione, la definizione degli standard e lo sviluppo normativo: stati, istituzioni multilaterali, Nazioni Unite, banche di sviluppo e, naturalmente, investitori
  • Incoraggia le aziende impegnate a sviluppare e rafforzare attività e processi per fornire rimedi
  • Costruisce collaborazioni con la comunità imprenditoriale, le ONG, i sindacati, le comunità locali e altri per sfruttare questo lavoro

Sembra probabile che l'IAHR si concentrerà quest'anno sui settori bancario e tecnologico in relazione alle questioni salienti dei diritti umani. Di nuovo, ci vorrà del tempo per sviluppare il necessario coordinamento tra gli sforzi dei gruppi di lavoro IAHR e ICCR.

Leggi il resto dell'articolo a Sito web della Seventh Generation Interfaith Coalition for Responsible Investing.

 


Gennaio è il mese della prevenzione della schiavitù nazionale e della tratta di esseri umani 5 gennaio 2018

"La tratta di esseri umani è un crimine contro l'umanità. Dobbiamo unire i nostri sforzi per liberare le vittime e fermare questo crimine che è diventato sempre più aggressivo, che minaccia non solo gli individui, ma i valori fondanti della società ".

- Papa Francesco

Il presidente Donald Trump ha proclamato gennaio 2018 come Mese nazionale di prevenzione della tratta degli schiavi e della tratta nazionale. Nelle parole dell'amministrazione, "Questo mese non riflettiamo semplicemente su questa realtà spaventosa. Ci impegniamo inoltre a fare tutto quanto in nostro potere per porre fine all'orma pratica della tratta di esseri umani che affligge vittime innocenti in tutto il mondo ".

È tempo che le imprese, le organizzazioni nazionali e comunitarie, le famiglie e tutti gli americani riconoscano il ruolo vitale che dobbiamo svolgere per porre fine a tutte le forme di traffico di esseri umani. Molti gruppi stanno portando attenzione a questo problema attraverso la preghiera e le risorse educative. Di seguito sono riportati i collegamenti ad alcune di queste risorse.

· XNUMX€ Conferenza degli Stati Uniti di Catholic Bishop's (USCCB)il seguente toolkit è stato sviluppato dall'Anti-Trafficking Program (ATP) dell'USCCB, la cui missione è educare i cattolici e il pubblico in generale sul flagello della tratta di esseri umani come offesa alla dignità fondamentale della persona umana. 

Mese nazionale per la prevenzione della schiavitù e della tratta di esseri umani e kit di strumenti della giornata di preghiera

• Aiutare a portare consapevolezza nel mese di gennaio come mese nazionale della schiavitù nazionale e della tratta di esseri umani, e in preparazione della Giornata internazionale di preghiera e consapevolezza contro la tratta di esseri umani in febbraio 8, il Associazione Cattolica per la salute sta sponsorizzando un webinar, Un rifugio medico sicuro per le vittime della tratta di esseri umani, su Jan. 17, 2018 da 3 a 4 pm ET.

Iscriviti a questo link:
https://www.chausa.org/events/calendar-of-events/human-trafficking-webinar—jan-2018/overview

Torna all'inizio